Categorie

Newsletter

Pomodoro grappolo Vedi a schermo intero

Pomodoro grappolo

Quantità in KG (un chilo di prodotto, circa 6-8 bacche)

Maggiori dettagli

22

Origine: Romagna (Faenza)

Il prezzo si riferisce ad un chilo di prodotto, circa 6-8 bacche.

Il pomodoro è nativo della zona del centro-Sud America, zona compresa oggi tra i paesi del Messico e Perù. Gli aztechi lo chiamarono xitomatl, ad indicare vari frutti simili fra loro, in genere sugosi. La salsa di pomodoro divenne parte integrante della cucina azteca. Alcuni affermarono che il pomodoro aveva proprietà afrodisiache, motivo per cui i francesi anticamente lo definivano pomme d'amour, "pomo d'amore". Questa radice è presente anche in Italia: in certi paesi dell'interno della Sicilia, è indicato anche col nome di pùma-d'amùri (pomo dell'amore). Dopo la sua introduzione in Europa Sir Walter Raleigh avrebbe donato questa piantina carica dei suoi frutti alla Regina Elisabetta, battezzandola col nome di apples of love. Arriva in Europa nel 1540, quando lo spagnolo Hernán Cortés rientrando in patria ne portò gli esemplari; ma la sua coltivazione attese fino alla seconda metà del XVII secolo; in Italia nel 1596 ma solo più tardi, trovando condizioni climatiche favorevoli nel sud del paese, si ha il viraggio del suo colore dall'originario e caratteristico colore oro, che diede appunto il nome alla pianta, all'attuale rosso, grazie a selezioni e innesti successivi.

 

  • Il pomodoro gode di azione rinfrescante, dissetante e diuretica. Grazie al ricco contenuto di acido malico, acido arabico ed acido lattico, facilita la digestione. Inoltre, aumenta la salivazione, stimola l'appetito e rigenera i tessuti. I pomodori forniscono buoni quantitativi di vitamina C, potassio e caroteni. I pomodori contengono sostanza antiossidanti che combattono i radicali liberi e sono stati associati ad una minore incidenza di tumore al pancreas e alla cervice.
    L'applicazione sulla pelle di foglie di pomodoro tritate è un ottimo rimedio contro le punture degli insetti.
  • Attenzione! In alcuni soggetti l'uso di ortaggi appartenenti alla famiglia delle solanacee, come i pomodori, può aggravare un'artrite preesistente.

Alimento ricco di vitamina C, potassio e caroteni utile alla digestione

Nonostante le cultivar rosse siano le uniche presenti in commercio, le bacche del pomodoro possono assumere colorazioni differenti.
Si va dalle cultivar di colore bianco (white queen, white tomesol) a quelle di gialle (douce de Picardie, wendy, lemon), rosa (thai pink), arancioni (moonglow), verdi anche a maturazione (green zebra), e persino violacee (nero di Crimea, purple perfect).
In alcune cultivar la buccia è leggermente pelosa, simile alla pelle di una pesca.
Esistono pomodori lunghi (San Marzano), rotondi e molto grossi, a forma di ciliegia (cherry) o dattero (allungati), riuniti in grappoli o singoli, e persino cavi all'interno (tomate à farcir).
A seconda delle cultivar, la raccolta può avvenire da 40-50 giorni a oltre 120 giorni dal trapianto.

  • Quantità per KG: circa 6-8 bacche
  • Prezzo riferito a: un chilo di prodotto
  • Origine: Romagna (Faenza)
  • Quantità riferita a: Chilogrammi (KG)