Categorie

Newsletter

Pere William's Vedi a schermo intero

Pere William's

Quantità in KG (un chilo di prodotto, circa 4-5 frutti)

Maggiori dettagli

09

12 altri prodotti della stessa categoria:

Origine: Argentina

Calibro: 60-65

Il prezzo si riferisce ad un chilo di prodotto, circa 4-5 frutti.

La pera è ricca di zuccheri semplici, specialmente fruttosio. La prevalenza di potassio la rende adatta ad una dieta iposodica.
La produzione avviene da fine agosto e si conserva anche 3-4 mesi in regime di freddo. La pera risulta pertanto disponibile per gran parte dell'anno e si consuma al naturale o cotta in sciroppo di zucchero. Nell'industria alimentare viene utilizzata prevalentemente per la produzione di succhi e lt;a href="wiki/Sciroppo" title="Sciroppo">sciroppati.

Per pera si indendono i frutti (in realtà si tratta di un falso frutto) delle piante del genere Pyrus a cui appartengono molte specie e varità differenti:

  • William, selezionata alla fine del Settecento in Inghilterra, dall’aspetto tondeggiante, di colore piuttosto uniforme e dalla buccia molto sottile, ha una polpa succosa ed è la più coltivata in Italia.
  • Max Red Bartlett (o William rossa) è di media grandezza, con peduncolo breve, buccia liscia, giallastra, soffusa di rosso all'insolazione. Le William sono largamente utilizzate dall'industria per la preparazione di sciroppi e succhi.
  • Decana, selezionata in Francia all'inizio dell'Ottocento, è tondeggiante con buccia giallo-verde e striature rossastre alla maturazione. La sua polpa è dolce, gustosa e compatta, ben si presta alla cottura, in particolare alla preparazione di marmellate e succhi di frutta.
  • Abate Fétel, di origini francesi, è grande, con collo allungato, carnoso alla base. La buccia è giallastra, soffusa di rosso all'insolazione, parzialmente rugginosa. La polpa è bianca, fondente, molto succosa, zuccherina e aromatica.
  • Kaiser o Imperatore Alessandro originaria della Francia, in Italia condivide con la Abate Fetél il quarto posto in ordine di importanza. Il frutto è calebassiforme di un color tabacco completamente rugginoso. La polpa è bianco giallastra, consistente, appena granulosa, succosa, dolce-acidula, aromatica.
  • Conference, di origini inglesi, si è diffusa in Italia intorno al 1950. Il frutto è di dimensioni medie, piriforme, con peduncolo lungo, La buccia è giallo-verde e rugginosa. La polpa è bianco avorio, molto succosa, dolce e aromatica

La pera è apprezzata da un'ampia schiera di consumatori per gusto, fragranza e succosità. A livello nutritivo contiene una buona quantità di zuccheri semplici (fruttosio di rapida assimilazione), pectine, tannino, sali minerali, acido malico e citrico, oltre che composti fenolici ad azione antiossidante.
Di grande digeribilità, la pera svolge un'azione diuretica, stomachica, rinfrescante e lassativa e è particolarmente indicata nell'alimentazione di giovani ed anziani. In cosmesi la maschera di polpa di pera è emolliente ed idratante.

Le pere sono fonti eccellenti di fibre idrosolubili, fra cui la pectina: è una fibra che produce gel, quindi aiuta la muscolatura intestinale a spingere i residui lungo l'intestino; inoltre lega ed elimina le tossine intestinali, abbassa il colesterolo e favorisce la perdita di peso; le pere ne contengono ancora più delle mele. Quindi sono adatte per abbassare il colesterolo e per tonificare l'intestino.

Frutto dotato di attività diuretica, rinfrescante e lassativa

  • Quantità per KG: cica 4-5 frutti
  • Prezzo riferito a: un chilo di prodotto
  • Origine: Argentina
  • Quantità riferita a: Chilogrammi (KG)
  • Calibro: 60-65